Storia

Dopo un esperienza decennale iniziata negli anni presso la principale ditta di carpenteria metallica di Pordenone,  che oggi è leader italiana del settore ed opera in ogni area del pianeta, dove Leopoldo Gasparetto ha svolto le funzioni di calcolatore e capo commessa sia dei lavori in Italia che all’estero e Fulvio Savian ha svolto diverse funzioni nell’organizzazione partendo agli inizi dall’ufficio tecnico per passare poi alla funzione di capocantiere ed infine alla programmazione della produzione e gestione dei fornitori di carpenteria, Leopoldo e Fulvio decidono di intraprendere l’attività della libera professione fondando nel 1988 la società C.P. Studio S.r.l.

In quel periodo la società aveva sede a Fiume Veneto, un paese della cintura di Pordenone,  ed ha cominciato fornendo consulenza tecnica alle piccole e medie aziende di carpenteria metallica che non disponevano di un ufficio tecnico al loro interno.

Nel prosieguo dell’attività la C.P. Studio è andata via via crescendo acquisendo negli anni una specifica specializzazione in progettazione di strutture in acciaio e cemento armato quali ponti stradali e ferroviari, edifici civili ed industriali ed annoverando sempre più clienti tra cui anche Enti Pubblici quali RFI, ITALFERR, ANAS, Comuni e Province.

La C.P. Studio  si è dotata della certificazione  ISO 9001:2008 e del codice NATO e dispone delle più recenti tecnologie e di personale altamente qualificato per la sua attività di progettazione per mezzo delle quali è in grado di svolgere la sua attività in ottemperanza alle principali normative nazionali ed estere.

Oggi la C.P. Studio ha sede operativa e legale a Fiume Veneto, Viale della Repubblica 65, e può annoverare i più prestigiosi clienti quali, in via esemplificativa ma non esaustiva, Cimolai S.p.a., Bit S.p.A., Uniblok S.l.U. , Speidel GmbH, Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A., RFI, Italferr, Saipem.